Il mondo dell’imprenditoria a livello globale è ancora poco aperto all’impegno di donne e minoranze. Nel 2017, secondo uno studio di PitchBook Data Inc., solo il 2% del venture capital in Europa è stato investito a favore di startup al femminile, salendo a un comunque modesto 7% per le startup con almeno una donna tra i fondatori, in base ai dati diffusi da Atomico Investment Holding Ltd. Numeri che evidenziano una situazione poco dinamica e troppo incentrata su una vecchia idea di business che vede ancora le donne, e in generale le minoranze, ai margini. Questi dati hanno spinto SAP a promuovere l’iniziativa SAP.iO No Boundaries, finalizzata a offrire capitale di rischio e un programma di incubazione alle startup guidate da donne e minoranze.

Un fondo e un programma di accelerazione

Per realizzare l’ambizioso piano – fa sapere SAP in una nota stampa – è stato impegnato il 40% del capitale del fondo SAP.io, destinato proprio a finanziare progetti d’impresa in fase di avvio, con l’obiettivo di consolidare 200 startup a livello globale entro il 2024. Il fondo, lanciato a marzo 2017 con una dotazione di 35 milioni di dollari, a oggi ha investito in più di 15 startup. A corroborare l’aspetto finanziario anche un programma specifico di accelerazione, SAP.iO Foundries, finalizzato a prestare particolare attenzione all’imprenditoria inclusiva. In questi due anni, Foundries ha contribuito all’accelerazione di quasi 100 startup di software in fase iniziale, più del 30% delle quali fondate o guidate da donne o da imprenditori appartenenti a minoranze.

I vantaggi della tecnologia SAP per i nuovi progetti di business

Nonostante i numeri mostrino una sostanziale sfiducia degli attori del sistema impresa e finanza verso queste categorie di aspiranti imprenditori, SAP vede un’importante opportunità di business nel sostenerli, perché spesso non riescono a ottenere il capitale necessario per avviare l’attività, pur mostrando prestazioni elevate e redditività a lungo termine. SAP.iO No Boundaries mira a integrare ulteriormente il valore dell’inclusione nella cultura di SAP, nella visione dei clienti e delle startup con cui si impegna. Aperta alle startup di tutto il mondo, l’iniziativa offre agli aspiranti imprenditori selezionati i vantaggi della tecnologia SAP, l’accesso a percorsi di mentoring, opportunità di collaborare con i clienti SAP. La tecnologia SAP è in grado di offrire soluzioni innovative e all’avanguardia per sostenere le esigenze di competitività delle piccole e medie aziende, e anche delle imprese in fase di avvio, attraverso un adeguato supporto nel raggiungimento dei loro obiettivi. Software Business, azienda partner SAP, supporta le imprese in questa direzione anche quando si tratta di contesti aziendali soggetti a rapidi mutamenti ed evoluzioni senza trascurare le diverse esigenze di investimento.